Frantoio Oleario Verna Guardiagrele
Frantoio Oleario Verna Guardiagrele

Il Frantoio

MAGIA DA 4 GENERAZIONI
Frantoio Oleario Verna Guardiagrele

La produzione dell’olio all’interno di un frantoio è un processo antico che unisce artigianalità e rispetto della tradizione ma anche innovazione. Per noi del Frantoio Verna la continua ricerca di materie prime di qualità si unisce con l’introduzione di procedimenti, strumenti e macchinari di nuova generazione capaci di preservare l’originale bontà dell’Olio extravergine d’oliva.

Frantoio Oleario Verna Guardiagrele
Frantoio Oleario Verna Guardiagrele

La spremitura a freddo risponde proprio a questo obiettivo. Si tratta della lavorazione che prevede l’inserimento della pasta ottenuta dopo la molitura all’interno di un macchinario nel quale la quale la temperatura viene controllata costantemente e manutenuta a 27°C. L’utilizzo delle basse temperature durante le prime fasi della produzione dell’olio consente di preservare il sapore, l’odore e il gusto delle olive appena raccolte.

Frantoio Oleario Verna Guardiagrele
Frantoio Oleario Verna Guardiagrele

L’olio extra vergine d’oliva nasce dalla raccolta delle olive che effettuiamo tra ottobre e novembre, ovvero il periodo dell’anno in cui le olive hanno raggiunto la fase di piena maturazione. Per farlo utilizziamo il sistema di abbacchiatura compressa. Si passa quindi alla defogliazione e alla selezione delle olive per poi procedere al lavaggio delle olive per eliminare i residui di terra e le eventuali impurità presenti.

Frantoio Oleario Verna Guardiagrele
Frantoio Oleario Verna Guardiagrele

l

Frantoio Oleario Verna Guardiagrele

Quindi procediamo con la frantumazione: le olive vengono portate al frangitore per la molitura. In questa fase ci avvaliamo di un sistema composto da martelli e coltelli mobili che permettono di ottenere un’adeguata pasta di olive. Questa viene immessa in una vasca di acciaio per essere mescolata, in maniera lenta e dolce, mantenendo la temperatura entro i 27°C. È la fase della gramulazione a cui fa seguito l’estrazione vera e propria.

L’estrazione viene condotta tramite centrifugazione. Il processo viene eseguito in due fasi. La prima permette di separare la parte solida (la sansa) da quella liquida (il mosto). La seconda prevede una nuova centrifugazione per eliminare la parte acquosa rimasta e ottenere un olio extra vergine di oliva purissimo.

Si conclude il processo di produzione con l’invio di alcuni campioni in laboratorio per un’analisi biologica e l’imbottigliamento dell’olio per prevederne la vendita e la distribuzione. Abbiamo un sistema di monitoraggio continuo che ci consente di controllare tutti i passaggi e le fasi di produzione in modo da garantire un’eccellente qualità del prodotto finale.

La nostra storia

IN UNA BOTTIGLIA
INFORMATIVA COOKIE
Questo sito utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di funzionalità, esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” o chiudi questa informativa per continuare senza accettare.